search menu

Gli Scorretti: Un antidoto al luogocomunismo

Una rubrica che vuole smontare ciò che è politically correct, fuori dal buonismo e dalle bufale dei governanti. Alla ricerca della verità dei fatti.

Orari di trasmissione

mer
09:30 - 10:15

Ultimi podcast

Oggi il nostro viaggio antiluogocomunista ci porterà a discutere di quanto siano calati gli entusiasmi per i mitici FONDI EUROPEI - Mes e Recovery Fund - di quanto si stia rivelando un bluff la MANOVRA ECONOMICA del Governo; delle parole di PAPA FRANCESCO per cui "le TASSE vanno pagate, è un dovere dei cittadini" (ma non del Vaticano). Ci occuperemo anche di MATTARELLA, che sacrifica il Paese per una rielezione, e dello scontro Governo-Regioni sul COVID, con DE LUCA sempre più supereroe da fumetto. Magari riusciremo pure a parlare di SMART WORKING e di aumenti di stipendio per i dipendenti della PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, a fronte delle difficoltà di AUTONOMI, imprese e lavoratori del settore privato. Condotta da Carlo Cambi.
Con Carlo Cambi parleremo, come di consueto in ottica antiluogocomunista: 1) dell'ultimo DPCM del governo, con la "chicca" del copia e incolla per le regole degli stabilimenti balneari; 2) delle PREVISIONI del FMI che smentiscono clamorosamente il Ministro Gualtieri; 3) delle TASSE che aumentano, come hanno segnalato icommercialisti, anche se nessuno lo fa notare, per non disturbare il manovratore; 4) del Presidente MATTARELLA che cerca il bis al Quirinale; 5) degli ultimi sviluppi delle trame in VATICANO.
Nuova puntata della nostra rubrica antiluogocomunista: si parlerà del nuovo DPCM anti Covid, di Vaticano oltre il luogo comune del "cattivo" Becciu, dell'enciclica Fratelli tutti e di DEF e tasse in arrivo. Senza ossequio alla narrazione dominante e ai luoghi comuni. Condotta da Carlo Cambi e Giulio Cainarca.
Il MES non è l'Eldorado; Tridico non è una questione tridicola; papa Francesco o Terminator; Salvini a processo non è in un'aula di tribunale e il governo Conte II non è la roccia su cui edificare la terza Repubblica; e Mattarella può dare davvero lezioni a Boris Johnson mentre ascoltava alla radio gli esami truccati per Suarez e i diktat di Palamara sul suo (di Mattarella) CSM? Carlo Cambi ci aiuterà a dare risposte non luogocomuniste.
Prima puntata della rubrica condotta da Carlo Cambi, giornalista de La Verità e Panorama, autore televisivo, e da Giulio Cainarca direttore di RPL. Per raccontare dalle 9.30 alle 10.15 di ogni settimana tutto quello che gli altri tacciono!