search menu
Dal luglio scorso Maurizio Bolognetti, segretario dei Radicali lucani, sta facendo lo sciopero della fame per i diritti dei disabili. E non è solo: la scorsa settimana Teresa Sirianni, insegnante in pensione e persona con disabilità, si è incatenata innanzi al Municipio di Rende (CS) per sostenerlo in questa protesta. Antonino D'Anna parlerà con loro chiedendo a che punto è la loro lotta e soprattutto se il ministro della Salute Roberto Speranza abbia dato una risposta alle richieste nonviolente di chi sta civilmente cercando di far applicare la Costituzione per i diversamente abili.