search menu
La rubrica non adatta alle classi dominanti, condotta da Francesco Borgonovo, vicedirettore del quotidiano La Verità, si occupa di indagare le sfaccettature culturali e sociopoliticoumoristiche del binomio "odio/amore", con interlocutori provenienti dal mondo dello spettacolo e del cinema, ma anche della psicologia, perché vita, morte, dolore e risate sono aspetti diversi e spesso complementari della commedia-tragedia umana.