search menu

Gli attentati avvenuti in questi giorni hanno portato ancora alla ribalta il tema del terrorismo di matrice islamica. Ma ancora una volta è bene precisare: l'equazione islamico=terrorista non è giustificata. Esiste semmai qualcuno che incarta la violenza nella stagnola della religione e la piega ai propri interessi. Antonino D'Anna ne parla con l'imam Yahya Sergio Pallavicini, imam della moschea di al-Wahid a Milano e Presidente della COREIS Italiana (Comunità religiosa islamica), voce dell'Islam moderato in Italia attiva sin dagli anni '90.